en

Sistema per l’impermeabilizzazione di vasche per il contenimento dell’acqua potabile

Pura, trasparente, pulita, indispensabile alla vita. Eppure basta una piccola fessura nelle cisterne e nelle tubature perché io venga contaminata dai batteri e perda la mia salubrità. E allora sono guai seri…

L’acqua costituisce una risorsa particolarmente preziosa per l’uomo oltre che per la salute e il benessere economico di una comunità. Le perdite della rete idrica, generate da fessurazioni o degrado, causano ogni anno la perdita di milioni di litri d’acqua potabile, con i conseguenti sprechi di risorse e danni economici.

Le membrane a base di poliurea pura, applicabili a spruzzo su supporti adeguatamente praparati, presentano eccezionali caratteristiche di elasticità e resistenza alla rottura, anche a basse temperature, oltre che di resistenza chimica, ai fenomeni di abrasione e alla penetrazione delle radici.
Le malte cementizie osmotiche garantiscono un’efficace impermeabilizzazione di strutture in calcestruzzo o muratura, anche in leggera controspinta, aderendo perfettamente al sottofondo.
Infine, per il ripristino di vasche di compensazione contenenti acqua potabile proveniente da tubazione, si consiglia di intervenire con una malta fibrorinforzata e di rivestire quindi la struttura con una vernice bicomponente a base di resine epossidiche e pigmenti speciali altamente coprenti, certificata in accordo al Regolamento UE 10/2011.

Le soluzioni Mapei

SISTEMA CON VERNICE EPOSSIDICA

I prodotti

1

Struttura in calcestruzzo

2

Malta strutturale per il ripristino del calcestruzzo armato
Planitop Rasa & Ripara R4

3

Malta cementizia anticorrosiva
Mapefer 1K

4

Primer
Triblock P (2 mani)

5

Vernice epossidica idonea al contatto con acqua potabile
Mapecoat DW25 (2 mani)

SISTEMA CON MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE

I prodotti

1

Struttura in calcestruzzo

2

Primer
Triblock P

3

Membrana impermeabilizzante a base di poliurea pure
Purtop 1000